… e ritorno’ verso i “Colli Fatali”

Posted on 30 agosto 2006 by CBMAN.
Categories: Curiosità, estero, news, Personale, Roma, Svizzera.

Italia SvizzeraSenatus PopulusQue Romanus

La Svizzera è un bellissimo paese. Non lo nego.

Ma la gioia di essere Romani e quindi di abitare nella città  eterna è troppo grande.

Sicuramente tutti coloro che non sono Romani non capiranno queste mie parole. Probabilmente mi criticheranno.

Vi prego, non capitemi. Rispettatemi e credetemi.

Vorrei iniziare da dove vi avevo lasciati. Sono partito alle 2 di notte di Lunedi 21 Agosto 2006 da Roma. Durante il viaggio ho incontrato un piccolo diluvio universale nel tratto umbro. Pazienza. Mi sono fermato all’autogrill di Aglio Est (Poco prima della variante di Valico), poi una tirata fino alla tangenziale Ovest di Milano(Altra pausa all’autogrill), Dogana di Chiasso e infine, alle 8:30, ero a Mendrisio. Piccola parentesi… alla dogana non hanno fermato NESSUNO! Tranne me! Le guardie Svizzere (la polizia di Confine) hanno chiesto i documenti a me e a mio fratello. Aripazienza!

L’appuntamento con Jacopo, il mio amico Svizzero, era presso un concessionario di una nota marca tedesca di automobili. E’ arrivato con un leggero ritardo. UN MITO! Appena ci siamo incontrati è stato come rivedere una persona dopo 2 giorni!! NON LO VEDEVO DAL 2004! In questa occasione ho conosciuto anche la mamma di Jacopo.

La casa che ho preso in affitto per 500 Franchi Svizzeri (circa 315 euro) è un piccolo gioiello. Situata nel centro storico del “magnifico borgo” di Mendrisio. Piccolina ma perfetta! Molto luminosa e comoda. La signora padrona di casa una persona amabile! Ho passato 7 giorni favolosi!!! (Vi evito i dettagli). L’unica cosa che non sono riuscito a fare e andare a Zurigo! Come si sente dire in Svizzera “La Meteo” non era buona per i cantoni Tedeschi. Invece, nel canton Ticino(la Sicilia della Svizzera) il sole risplendeva!! Sopratutto nel sotto ceneri!

Sono riuscito ad incontrare e a parlare per un paio di ore con un altro MITO!! Patrick Indy Stroppa! Il padre di Jacopo.

Purtroppo in questo momento è molto malato. Ma è un tipo in gamba!

Prima di tornare verso casa ho acquistato 60 Franchi di ottimo cioccolato Svizzero. Di tutti i tipi! Fondente, Al latte, al caffè, al pistacchio perfino all’ assenzio!!!!! Veramente Ottimo! Sono tornato Lunedi 28 Agosto 2006 alle ore 18.

Che bello rivedere la MIA ROMA! LA NOSTRA ROMA! ROMA E’ UN PATRIMONIO MONDIALE!

Vorrei, cosi per diletto, incollarvi alcuni proverbi, citazioni, aforismi etc etc che riguardano la città  di Roma:

  • Possis nihil Urbe Roma
    visere maius. (
    Tu non potresti vedere nulla maggior di Roma – Orazio, Carmen Saeculare, 11-12)
  • Roma locuta, causa finita. (Roma ha parlato: il caso è chiuso. Sant’Agostino )
  • Omnia Romae / Cum pretio. (A Roma, tutto si può avere ad un prezzo. Decimo Giunio Giovenale )
  • Sono un cittadino di Roma. (Marco Tullio Cicerone)
  • Ti ricordi ancora di Roma, cara Lou? Com’è nella tua memoria? Nella mia rimarranno un giorno solo le sue acque, queste limpide, stupende, mobili acque che vivono nelle sue piazze; e le sue scale, che sembrano modellate su acque cadenti, tanto stranamente un gradino scivola dall’altro come onda da onda; la festosità  dei suoi giardini e la magnificenza delle grandi terrazze; e le sue notti, così lunghe, silenziose e colme di stelle. (Rainer Maria Rilke, lettera a Lou Salomè, 3 novembre 1903)
  • Io ho deliberato di lasciare un monumento di quello che oggi è la plebe di Roma. In lei sta certo un tipo di originalità : e la sua lingua, i suoi concetti, l’indole, il costume, gli usi, le pratiche, i lumi, la credenza, i pregiudizi, le superstizioni, tutto ciò insomma che la riguarda, ritiene un’impronta che assai per avventura si distingue da qualunque altro carattere di popolo. Nè Roma è tale, che la plebe di lei non faccia parte di un gran tutto, di una città  cioè di sempre solenne ricordanza. (Giuseppe Gioacchino Belli)
  • Tutte le strade portano a Roma.
  • Roma non è stata costruita in un giorno.
  • Quando a Roma vai, fai come vedrai.
  • Indove sta er Papa, sta Roma. (per dire che dove sta la persona importante, lì  sta il mondo che conta)
  • Roma traditoribus non premia. (Roma non premia i traditori.)
  • ‘A “carozza” è ‘a mia e ce faccio salì chi me pare… (detto da una donna…)
  • A chi tocca nun se ngrugna.
  • Chi mena pe pprimo mena du’ vorte.
  • Disse er merlo ar tordo: sentirai ‘a botta si nun sei sordo.
  • Donna che move l’anca lo pija n’culo o poco ce manca.
  • Fidate della volpe e del tasso, ma nun te fidà  della donna dar culo basso
  • In terra de ciechi, beato chi c’ha n’occhio.
  • L’amore nunn’è bbello si nunn’è litigarello.
  • L’ora de oggi, nun è quella de domani
  • Mejo che la panza mia crepi che la bbontà  de Ddio se sprechi.
  • Ndove nun c’è er guadambio, la remissione è ccerta
  • Ognuno co ‘a farina sua ce fà  li gnocchi che je pare
  • Omo de panza, omo de sostanza.
  • Quand’anche la merda avrà  valore i poveri nasceranno senza culo
  • Quann’è vvizzio nun è ppeccato
  • Quello che nun strozza ingrassa
  • Si nun è zuppa è pan bagnato
  • Tromba di culo, sanità  de corpo: chi de culo scoreggia n’è mai morto
  • Chi de naso abbonda de cazzo sfonda!!
  • Sotto la panza la mazza avanza
  • Dentro la botte piccola ce sta er vino bono, ma in quella grossa ce ne stà  na cifra
  • Tira di più na sorca che ‘n carro de boi in salita
  • A l’omo da poco faie accenne er foco
  • dentro la botte piccola ce stà  l’aceto
  • li meio bocconi sò der coco
  • A chi iè rode er culo iè puzza er dito de merda.
  • Chi s’inchina troppo mette in mostra er culo

E vi lancio una proposta: Perchè non inviare gli aforismi, le citazioni, i proverbi delle vostre Città  utilizzando i commenti? Romani e non solo!! siete chiamati all’appello!! Scrivete! Scrivete! Scrivete! Un po di sana cultura popolare non fa mai male! che ne pensate???

Un caro saluto.

CBMAN


La Strana Democrazia Americana

Posted on 16 agosto 2006 by CBMAN.
Categories: Curiosità, estero, news.


Usa Logo

Navigando nella grande rete ho trovato un articolo molto ironico, divertente, frizzante ma anche molto serio.
Lo copio e incollo senza apportare nessuna modifica rispettando i voleri dell’autrice e della sua licenza(Creative Commons)
Tratto dal seguente blog: NekHet En Ra (Il link diretto all’articolo è il seguente : La ridicola legge Americana)

New York: è vietato tenere un gelato in tasca di domenica mentre si passeggia per le strade della capitale;
– è vietato fare qualunque cosa vada contro la legge. Per paura che ci sia qualsiasi confusione;
– è legale attraversare la strada distrattamente ma non se lo si fa in diagonale;
– è illegale trasportare bevande gassate;
– è illegale sparare a una lepre da un tram;
– è illegale mangiare noccioline e camminare all’indietro sul marciapiede durante un concerto;
Washington: la legge vieta qualsiasi tipologia di maratona di ballo o maratona di saltello anche se la si pratica scivolando, slittando, rotolando o strisciando;
– è illegale prendere un pesce scagliandogli contro una pietra;
– si può essere multati fino a 500 dollari per aver rimosso o deturpato l’etichetta su un cuscino;
– a Seattle sono proibiti i lecca-lecca;
– è fatto obbligo ad un automobilista con intenzioni criminali di fermarsi ai confini della città  e telefonare al capo della polizia per avvertirlo che sta entrando in città ;
– un’automobile guidata di notte deve essere preceduta per circa un centinaio di metri da un uomo con una lanterna
North Carolina: ad Asheville è illegale starnutire nelle strade cittadine;
– a Rockwell, chiunque viola i termini di una commemorazione, come la mancanza di celebrare adeguatamente il Giorno della Nocciolina o la Settimana di Jaycees, è colpevole di un reato.
Nebraska: ad Hastings, gli albergatori, devono offrire ad ogni ospite una camicia da notte di cotone, bianca e pulita. Inoltre, sempre secondo la legge, nessuna coppia può fare sesso a meno che non indossino le camicie da notte;
– ad Omaha, se un bambino rutta durante una messa in chiesa, i suoi genitori possono essere arrestati.Oklahoma: vietato fare le smorfie ai cani. Chi venisse beccato nel fare i brutti gesti ai poveri animali rischia una multa e, nei casi peggiori, il carcere;
– alle donne è vietato farsi i capelli senza essere autorizzate dallo Stato;
– i cani che volessero riunirsi in gruppi composti da più di tre individui devono esser stati preventivamente autorizzati dal sindaco che rilascerà  loro un documento firmato;
– a Tulsa è vietato aprire una bottiglia di soda senza la sorveglianza di un tecnico autorizzato.
Pennsylvania: una legge dello Stato proibisce di cantare nella vasca da bagno.
Texas: è illegale prendere più di tre sorsi di birra per volta mentre si sta in piedi.
Utah: è legale possedere un ordigno nucleare in casa ma è vietatissimo farlo esplodere. Se si dovesse sopravvivere si può incorrere in guai molto seri.
Vermont: negare l’esistenza di Dio è illegale. I trasgressori rischiano una multa da 200 dollari;
Virginia: la legge proibisce l’uso di vasche da bagno in casa
Tennessee: a Memphis, per una donna, è vietato guidare una macchina a meno che non venga preceduta da un uomo che sventoli una bandiera rossa;
Wisconsin: – è illegale tagliare i capelli a una donna o baciarla mentre la stessa si trova su un treno;

Che paese libero e democratico!


Tutto il mondo è paese !!!

Posted on 13 agosto 2006 by CBMAN.
Categories: Curiosità, estero, Guerra, MassMedia, news, Solidarietà.

PACE

I Tg Italiani parlano solo del Libano e di Israele.

Qualche tempo fa parlavano solo dell’ Iraq e prima ancora solo dell’ Afghanistan. E dell’ 11 settembre 2001 ???? Tutt’ora è un tormentone!! E gli altri 28 conflitti in corso???

La Terra è tormentata da almeno 28 conflitti ma per i Mass Media sembrano non esistere. Esistono morti di Seria A e morti di Serie B? Gli Israeliani, per esempio, sono più importanti dei Nigeriani? Un morto Statunitense vale di più di un morto Nepalese?

Ecco la Lista completa dei conflitti attualmente in corso (Clickare per leggere una scheda informativa):

Per un totale di : Cinque milioni e mezzo di morti !!!!!!!!!!

Se si aggiungono le guerre terminate negli ultimi cinque anni:

  • Sierra Leone
  • Liberia
  • Sud Sudan
  • Congo Brazzaville
  • Eritrea – Etiopia
  • Casamance

Il numero delle vittime sale a: Sette milioni e settecento mila !!!!!!!!!!

Troverete ulteriori dettagli e una mappa dei conflitti mondiali cliccando su questo link: IL MONDO IN GUERRA

Per leggere e sottoscrivere un appello per la Pace cliccare qui: CESSATE IL FUOCO

Un caro Saluto

CBMAN


Veleni “Generici”

Posted on 5 agosto 2006 by CBMAN.
Categories: Curiosità, Giustizia, Medicina, news, Stampa.

FARMACI E SOLDI

Oggi non parlo della crisi tra Israele e Libano.

Vi parlo di una notizia trovata sul corriere della sera dal titolo: Truffa dei Farmaci Generici

Nessun TG ha rivelato questa assurda e infame notizia. In poche parole (vi consiglio di leggere con attenzione l’articolo che vi ho segnalato) l’ AIFA (Agenzia Italiana per il FArmaco), che è l’organo statale che decide se un farmaco è vendibile in Italia, ha falsificato centinaia di autorizzazioni, sperimentazioni cliniche, documentazioni, rapporti etc. etc.

E perchè?

Semplice!! PER VENDERE FARMACI GENERICI FASULLI O, ANCOR PEGGIO, PERICOLOSI!!!!!!!!!

Quindi noi poveri Italiani credendo di fare i furbi e i lungimiranti abbiamo acquistato i famosi farmaci generici rischiando la nostra povera pelle!

Abbiamo risparmiato! si, è vero!!! Ma in controparte, probabilmente, avremo una bella Leucemia! O un bel Linfoma! O un glioblastoma multiforme etc etc. (La lista è veramente lunga… i principi attivi dei farmaci, a volte, sono perfino LETALI)
Io sono stato, sono e sarò PRO farmaco generico ma la lettura di queste notizie mi deprime notevolmente.

Spero che le indagini in corso portino ad una soluzione rapida e incisiva (Poi ci penserà il prossimo indulto a tirar fuori dalle carceri questi assassini!)

Buona Salute a Tutti.


ShopMon – La rete che fa bene –

Posted on 1 agosto 2006 by CBMAN.
Categories: Curiosità, Internet, news, Solidarietà.

Logologo2

Vorrei segnalare a tutti gli amici di questo Blog un nuovo metodo per fare un pò di bene: SHOPMON

Cosa è ShopMon?

ShopMon è un portale per questionari di ricerca on line. L’Iscrizione è completamente gratuita e semplice.

Periodicamente, una volta iscritti, si riceve un questionario mediante la posta elettronica. La compilazione del questionario in tutte le sue parti permette a ShopMon di donare 1 (UNO) Euro ad un progetto di solidarietà .

Attualmente (e da qualche anno) ShopMon aiuta principalmente due associazioni che operano nel settore dell’aiuto umanitario e della solidarietà : AMREF e UNICEF

Per maggiori informazioni CLICCA QUI e anche QUI.

Un caro saluto CBMAN